Tecnafood è un’azienda specializzata in prodotti ed accessori per l’industria alimentare. Scopri tutte le novità, le promozioni settimanali e ordina subito

Carrello - 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

Tecnafood prodotti ed accessori per l’industria alimentare
Seguici su
ITALIANO

   

Cottura degli alimenti con controllo temperatura a cuore

 

Informazioni generali sulla temperatura di cottura a cuore nei differenti tipi di carne

Per ottenere una corretta cottura degli alimenti è indispensabile conoscerne la temperatura di cottura a cuore. Per fare questo occorre un termometro da cucina in quanto è solamente con un controllo accurato della temperatura che si può ottenere con sicurezza, a piacimento, una carne cotta al sangue, media o ben cotta.

Di seguito sono indicate le principali temperature di cottura a cuore di:

- Temperatura di cottura Carne di manzo;

- Temperatura di cottura Carne di vitello;

- Temperatura di cottura Carne di maiale;

- Temperatura di cottura Carne di agnello;

- Temperatura di cottura Carne di montone;

- Temperatura di cottura Carne di volatili;

- Temperatura di cottura Pesce;

- Temperatura di cottura Altri alimenti

Tecnafood ti offre differenti modelli di termometri professionali, ideali per la misurazione della temperatura a cuore degli alimenti. I nostri termometri vengono utilizzati per risolvere le criticità del proprio protocollo H.A.C.C.P. in quanto sono stati progettati e realizzati rispettando i più severi standard in termini di affidabilità e sicurezza.

Scopri la gamma di termometri HACCP cliccando qui



 

 Temperatura di cottura Carne di manzo 

Temperatura minima di sicurezza*:  71°C  

 
Generale 
 molto al sangue (bleu o rare)     45°C
 al sangue (saignant) 50°C
 media cottura (à point)    55-60° C   
 ben cotta (bien cuit) 75 -85°C
 
                              Tagli o preparazioni
 Filetto e lombata   media cottura     55-58°C   
 Roastbeef    media cottura  55-60°C
 Rosa di manzo (fesa)            ben cotta  85-90°C
 Arrosto       ben cotta  80-85°C
 Lesso       ben cotta  90°C
 
 

 Temperatura di cottura Carne di vitello    

 Temperatura minima di sicurezza*:  63°C 

 
Generale 
  ben cotta       >77°C  

 

Tagli o preparazioni

 Lombata   rosa pallido      65-70°C   
 Coscia e noce   ben cotta 78°C
 Arrosto e spalla       ben cotta 75-80°C
 Petto (anche ripieno)       ben cotta 75-80°C

 

 


 

 Temperatura di cottura Carne di maiale    

 Temperatura minima di sicurezza*:  63°C 

 
Generale
 media cottura         65°C   
 ben cotta    75-80°C   
 in salamoia 65°C
 

Tagli o preparazioni

Valori indicativi per il miglior punto di cottura consigliato; per variarlo consulatare la tabella precedente

 Coscia rosa pallido 65-68°C
 Coscia ben cotta 75°C
 Lombata rosa pallidissimo 66-70°C
 Spalla ben cotta 75°C
 Stinco arrosto ben cotta 80-85°C
 Zampetta lessa ben cotta 80-85°C
 Prosciutto cotto arrosto    morbido e succoso    64-68°C
 Prosciutto di spalla cotto in salamoia ben cotta 55-50°C
 Prosciutto di coscia cotto in salamoia    ben cotta 75-80°C
 Costolette ben cotte 65°C
 Lingua ben cotta    85-90°C   
 Testina ben cotta 75-82°C

 


  

 Temperatura di cottura Carne di agnello    

 Temperatura minima di sicurezza*:  63°C   

 
Generale 
  ben cotta      79°C  

 

Quando è ben cotto, la temperatura del nucleo si trova tra i 79°C e gli 85°C. Il colore della carne è grigio e leggermente rosato. Il sugo è trasparente

 


 

 Temperatura di cottura Carne di montone   

 Temperatura minima di sicurezza*:  63°C   

Generale 
  ben cotta      82°C  

 

 
Tagli
 Lombata       rosa pallido       70-75°C   
 Lombata ben cotta 80°C
 Coscia rosa pallido 75–78°C
 Coscia ben cotta 82–85°C

 


 

Temperatura di cottura Carne di volatili   

 Temperatura minima di sicurezza*:  74°C

 
Generale 
  ben cotta       85°C  
 
Per animale
 Pollo ben cotta 85°C
 Oca rosa 75–80°C
 Oca ben cotta 90–92°C
 Tacchino, anatra       ben cotta       80–85°C   

 


 

Temperatura di cottura Pesce  

 Temperatura minima di sicurezza*:  63°C  

  

 

Temperatura di cottura Altri Alimenti 

     
Crema inglese      84 – 87°C
Cioccolato bianco    28°C
Cioccolato nero 29° C
Olio semi-caldo    130–145°C   
Olio caldo 155-170°C
Olio caldissimo 175-190°C
Pane 88-90°C
Ciambelle 88-90°C
   

 

*Cos'è la Temperatura di sicurezza?

La Temperatura di cottura di sicurezza è la temperatura minima che devono raggiungere gli alimenti per garantire la completa eliminazione dei batteri dannosi              

  *fonte USDA (United States Department of Agricolture)

 

   
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni
x